Il diabete è una condizione in cui il corpo non può produrre insulina o non può utilizzare l’insulina in modo efficace. L’insulina è essenziale per convertire lo zucchero nel sangue in energia. I livelli di zucchero nel sangue aumentano in modo anomalo quando il corpo non produce abbastanza insulina o quando non può utilizzare la propria insulina.
Le persone con diabete devono prendersi cura della propria dieta, esercitarsi regolarmente e monitorare i livelli di zucchero nel sangue per gestire la malattia. Tuttavia, l’olio di CBD ha dimostrato di essere efficace anche per il diabete.

L’olio di CBD aiuta a controllare il diabete

L’olio di CBD aiuta le persone con diabete a controllare i livelli di zucchero nel sangue regolando la produzione di insulina del corpo. La maggior parte delle persone con diabete ha alti livelli di zucchero nel sangue. Devono sottoporsi a test regolari per garantire che i loro livelli di glucosio nel sangue siano entro un intervallo di sicurezza. Il diabete può causare seri problemi di salute se non trattato: può portare a insufficienza cardiaca, cecità, amputazione e altre complicazioni. Fortunatamente, il CBD ha dimostrato di ridurre il rischio di complicanze nei pazienti con diabete. Secondo una ricerca condotta presso l’Università di Alberta, in Canada, l’olio di CBD ha proprietà antinfiammatorie che possono aiutare i pazienti con diabete a gestire i loro sintomi.

Il CBD abbassa il livello di zucchero nel sangue

L’olio di CBD riduce il numero di complicanze diabetiche abbassando i livelli di glucosio nel sangue. Secondo una ricerca condotta presso l’Università di Napoli, in Italia, l’olio di CBD può abbassare il livello complessivo di zucchero nel sangue A1C nei pazienti con diabete di tipo 2. A1C è un test utilizzato per determinare i livelli medi di zucchero nel sangue per un periodo di due o tre mesi. È un indicatore dell’efficacia del programma di trattamento per i diabetici. Il monitoraggio regolare mediante questo test consente ai medici di adattare di conseguenza il trattamento del paziente, se necessario. Secondo una ricerca condotta presso il KSP Post Graduate Institute of Medical Sciences and Research Centre, India, il CBD può anche abbassare la glicemia a digiuno nei pazienti con diabete mellito di tipo 2. Le diete ad alto contenuto di colesterolo e il consumo di alcol possono anche aumentare i livelli di zucchero nel sangue a digiuno nei pazienti con diabete mellito di tipo 2. Il monitoraggio regolare e l’adeguamento delle diete possono aiutare a gestire questi fattori e tenere sotto controllo la glicemia.

CBD e cannabis, un rimedio naturale per molti disturbi

È interessante notare quali altri benefici la cannabis può fornire ci aiuterà a capire perché l’olio di CBD è efficace per le persone con diabete. La cannabis è stata utilizzata come trattamento efficace per varie condizioni mediche fin dai tempi antichi; gli estratti di cannabis sono stati usati come antidolorifici e agenti antinfiammatori fin dal XIX secolo. Nel 1922, la cannabis è stata elencata come medicinale ufficiale nella Farmacopea degli Stati Uniti (USP). Il Controlled Substances Act del 1970 ha inserito la cannabis tra le droghe della Tabella 1 – sostanze considerate pericolose e prive di valore medicinale – eppure molti studi contraddicono questa affermazione dal 2000. In effetti, l’olio di CBD ha guadagnato popolarità nel 2013 quando la CNN ha riferito di uno studio su come l’olio di CBD convulsioni ridotte tra i bambini affetti da epilessia. Oggi la cannabis è legale in molti stati per scopi medicinali; alcuni stati consentono anche l’uso ricreativo. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) raccomanda ai paesi di prendere in considerazione la modifica delle leggi per consentire alle persone con dolore o altri problemi di salute di accedere alla cannabis senza infrangere la legge.

CBD, un valido alleato contro il diabete

Le persone con diabete dovrebbero usare l’olio di CBD poiché può aiutare a regolare la produzione di insulina, abbassare i livelli di glucosio nel sangue e prevenire le complicanze causate dal diabete. A differenza della maggior parte dei farmaci prescritti per il diabete, l’olio di CBD non ha effetti collaterali ed è completamente sicuro: pazienti che hanno provato l’olio di CBD hanno dichiarato di non aver avuto effetti collaterali durante l’assunzione quotidiana, hanno anche affermato di aver trovato facile regolare la glicemia durante l’assunzione.

Olio a base di CBD

Olii di alta qualità a base di cristalli puri di CBD in olio MCT, concentrazioni dal 10% al 30%.
Ordina ora e scopri le nostre varietà di oli di CBD.

Solo il meglio della Cannabis Legale

Cannabis legale di qualità superiore, solo prodotti selezionati per garantire la miglior esperienza sensoriale.
Ordina ora e scopri le nostre varietà di cannabis light.

News e info

Decarbossilazione del THC e  del CBD

Decarbossilazione del THC e del CBD

La Decarbossilazione del THC e del CBD; temperature e tempi ideali La decarbossilazione del THC e del CBD è un processo fondamentale nella preparazione del cannabis per il consumo. Consiste nel riscaldare il cannabis a determinate temperature per attivare i...

leggi tutto
CBD vs CBDA: Conoscere la differenza

CBD vs CBDA: Conoscere la differenza

Mentre il CBD ha guadagnato popolarità per le sue numerose proprietà benefiche, esiste un altro componente della pianta di cannabis che merita attenzione: il CBDA. Ma quale è la differenza tra CBD e CBDA? In questo articolo, esploreremo le distinzioni tra questi due...

leggi tutto
Cos’è una Liquidity Pool?

Cos’è una Liquidity Pool?

Una Liquidity Pool, o "piscina di liquidità", è un concetto fondamentale nell'ambito delle finanze decentralizzate (DeFi). Si tratta di un pool di token bloccati in un contratto intelligente (smart contract), usati per facilitare lo scambio tra diverse criptovalute in...

leggi tutto
CBD e insonnia: funziona?

CBD e insonnia: funziona?

Sempre più persone, secondo recenti studi di mercato, assumono CBD in varie forme per combattere l’insonnia e dormire meglio senza dover ricorrere a farmaci o ingredienti chimici. Questa sostanza ricavata dalla canapa ha infatti proprietà calmanti e...

leggi tutto
Comprare semi cannabis online sicuro o no?

Comprare semi cannabis online sicuro o no?

Ci capita di avere a che fare con clienti che sono dubbiosi rispetto all’acquistare semi e cannabis CBD online con carta di credito, per paura della tracciabilità, la loro domanda è: “ Comprare semi cannabis online sicuro o no? ”. Vogliamo rassicurarvi:...

leggi tutto
Cannabis legale: la cassazione si esprime

Cannabis legale: la cassazione si esprime

Cosa cambia dopo la sentenza della cassazione sulla cannabis light? La risposta a questa domanda sembra essere: niente, dopo la sentenza della cassazione la cannabis light rimane un argomento controverso. Al di là del battage mediatico seguito alla...

leggi tutto
Cannabis legale, sequestri e limiti THC

Cannabis legale, sequestri e limiti THC

Un po' di chiarezza sui limiti del thc Come ormai da un anno a questa parte, ogni giorno ne sentiamo di nuove sulla situazione legislativa della Canapa in italia, sui limiti thc e sulle genetiche permesse. Vediamo di chiarire qualche punto; La legge...

leggi tutto
DA OGGI LA CANNABIS IN CANADA E’ LEGALE

DA OGGI LA CANNABIS IN CANADA E’ LEGALE

Mercoledì 17 ottobre la vendita e il consumo a scopo ricreativo della cannabis in Canada sono diventati legali, il secondo stato al mondo ad applicare la piena legalizzazione dopo l’Uruguay (ma la California, dove è legale, è più popolosa dello stesso...

leggi tutto
Marijuana legale, quando è reato.

Marijuana legale, quando è reato.

Una circolare del ministero dell’Agricoltura fa chiarezza: produrre e vendere cannabis legale in Italia è legale. La legge sulla possibilità di produzione e consumo di marijuana legale era già in vigore dal 2017, ma restavano molti punti da chiarire....

leggi tutto
Cosa sono i Terpeni?

Cosa sono i Terpeni?

I Terpeni sono una grande classe di composti organici presenti in natura; sono noti anche come isopreni e la loro struttura è basata su ripetizione di unità isopreniche (C5H8)x, con x>2. I Terpeni sono i principali costituenti della resina...

leggi tutto
 

I prodotti a base di CBD disponibili su questo sito sono derivanti dalla coltivazione di Cannabis sativa L. Non sono farmaci, né possono essere usati in sostituzione di farmaci. Tenere lontano dalla portata di bambini. Sono vietati ai minori di 18 anni.
II prodotti non contengono ingredienti dannosi per l’uomo. Ai prodotti non è applicato il dpr 309/90, non trattandosi di sostanze stupefacenti o psicoattive in quanto il THC contenuto è inferiore allo 0,5% e ai 5mg per grammo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Continuando con la navigazione ne consenti l’uso.
Entrando accetti cookie policy, privacy policy, termini e condizioni di vendita, e dichiari di essere maggiorenne.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna allo shopping